Articolo 4-La lingua

1. La lingua ufficiale e propria della Catalogna è il catalano e, quindi, essa sarà usata in modo preferente da tutte le Amministrazioni pubbliche nei loro ambiti corrispettivi.
2. Vista la composizione demografica e sociale attuale della Catalogna, e con la chiara volontà di vegliare alla migliore convivenza fra tutti i catalani qualsiasi siano i loro origini, lo spagnolo gode dello statuto di lingua co-ufficiale, e potrà essere usato, sia oralmente che per scritto, da tutti i cittadini che lo vogliano cosí.
3. L’aranese è la lingua ufficiale e propria della Val d’Aran, in regime di piena co-ufficialità col catalano
4. Tutti i Poteri Pubblici veglieranno in modo che non si produca forma alcuna di discriminazione per ragione della lingua, giacchè tutte meritano lo stesso rispetto e che tutte fanno parte della scelta personale e libera di ciascuno.
5. Dichiariamo che la lingua e la cultura favoriscono la coesione interna, la prosperità comune, l’attechimento sociale e la diversità della nazione.

 0 vots.